Borghi in Digitale

AUTORE
La pieve di San Giovanni, nota già dal 1075, è un esempio di architettura romanico-pisana. La facciata è semplice, ornata dalla lunetta del portale d’ingresso con un piccolo rosone traforato e ghiera a conci dicromi, circondata da una cornice a fogliami. La porta di accesso sul lato sinistro è impreziosita dall’architrave dove sono raffigurate scene di caccia al cinghiale. Opera del maestro Matteo Pisano, datata fra il 1173 e il 1177, sopra una mensola in aggetto con motivi a fogliami si vede una lunetta dove è rappresentata un’aquila con un capretto fra gli artigli, circondata da ghiera e cornice che poggia su due mezzi leoni con la preda saldamente tenuta fra le zampe.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Pieve di San Giovanni
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1173 – 1177
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online