Borghi in Digitale

AUTORE
Questa bellissima scultura marmorea (magnificamente riprodotta in fotografia da Mimmo Jodice) è una delle tre versioni di “Paride”, figlio del re di Troia, a figura intera, eseguite dallo scultore Antonio Canova, fra i massimi esponenti del Neoclassicismo in scultura. Le altre due versioni si trovano all’Ermitage di San Pietroburgo e al Metropolitan Museum di New York. Colpito dalla bellezza della scultura, re Ludwig I di Baviera chiese una copia all’artista per la sua collezione.  Il bellissimo pastore frigio, figlio dei sovrani di Troia, è immaginato col braccio sinistro morbidamente poggiato ad un tronco d’albero, sul quale è abbandonata la sua clamide, resa con un realistico gioco di pieghe voluminose e profonde. Il giovane volge lo sguardo pensoso alla sua destra, come attirato da qualcosa.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Museo Civico di Asolo
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1807-1812
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online