Borghi in Digitale

Martirio di Santa Lucia

La pala d’altare raffigurante il Martirio di Santa Lucia, un olio su tela di notevoli dimensioni, si trova a corredo del secondo altare sulla sinistra della chiesa parrocchiale dedicata alla Natività di Maria Vergine. L’iconografia scelta dal pittore Cappuccino Bernardo Strozzi (1582-1644), massimo pittore del Seicento genovese, non è quella a cui siamo abituati – […]

Gonfalone della Misericordia

Il Museo Parrocchiale “Don Aldo Rossi”, cofinanziato dai lasciti di don Aldo Rossi, dalla comunità parrocchiale di Paciano e dalla Fondazione Cassa Risparmio Perugia, nasce, in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Storici ed Artistici dell’Umbria, con l’intento di conservare e valorizzare pezzi e memorie del passato della comunità, così come già ideato da don […]

Polittico di Niccolò Liberatore detto L’Alunno

Opera di Niccolò di Liberatore, detto l’Alunno (1430-1502), tempera su tavola (410×280 cm), proveniente dall’altare maggiore del Duomo di Nocera Umbra. Il dipinto fu eseguito nel 1483 per l’altare maggiore del duomo di Nocera Umbra. I santi che affiancano il gruppo della Vergine col Bambino sono Rinaldo e Felicissimo, patroni di Nocera. Il primo è […]

Vergine della Misericordia

Viene attribuito a Bartolomeo Caporali (1420-1505) un gonfalone contro la peste, dipinto per la comunità di Montone per invocare il soccorso divino in caso di calamità e malattie. Di grande interesse è l’iconografia del dipinto. La Vergine della Misericordia protegge i fedeli con il proprio mantello dalle frecce che simboleggiano le sciagure scagliate da Cristo […]

Annunciazione

La tela dell’Annunciazione, dipinta da Agostino Masucci (1691-1758) nel 1723, proviene dalla chiesa di San Nicola. Agostino Masucci fu avviato alla professione di pittore molto presto, come apprendista di Andrea Procaccini (1671-1734), divenne poi allievo di Carlo Maratta (1625-1713). Il Masucci è da considerarsi un rappresentante dell’accademismo di stampo arcadico della pittura romana del XVIII […]

Madonna reggente l’ostensorio

L’altare maggiore della chiesa di San Felice, di scenografico gusto barocco, è arricchito da imponenti sculture lignee e dalla tela del pittore Giacinto Boccanera da Leonessa (1666-1740), datata 1723, raffigurante la Madonna reggente l’ostensorio tra il Beato Ruggero, San Felice, Santa Rita e San Pio V. La tela, realizzata nella maturità dell’artista, ha una pittura […]

Assunta

All’interno delle mura castellane del paese di Corciano, piccola cittadina vicino Perugia, troviamo la chiesa parrocchiale dedicata a Santa Maria Assunta, risalente alla prima metà del XIII secolo. La chiesa custodisce un capolavoro pregiatissimo: l’Assunta dipinta da Pietro Vannucci, detto il Perugino (1446-1523) nel 1513. Nell’opera, la Madonna è assunta in cielo entro una mandorla […]

Madonna Assunta

La chiesa di Santa Maria Assunta, armonicamente inserita all’interno del tessuto urbano di Lugnano, può essere considerata l’espressione più matura delle chiese romaniche presenti nel territorio dell’Umbria meridionale. La tradizione vuole che sia stata costruita sopra una precedente chiesa eretta da Desiderio, re dei longobardi. La reale data di costruzione è incerta, probabilmente a cavallo […]

Madonna con il Bambino tra i Santi Apostoli Pietro e Paolo

La Madonna con il Bambino tra i Santi Apostoli Pietro e Paolo è un dipinto a tempera su tavola (290×170 cm) della scuola del Perugino, databile al 1520 circa e conservato nella collegiata dei santi San Pietro e Paolo. In quel periodo Pietro Vannucci dipinge tele e tavole nella Collegiata di Città della Pieve. Viene […]

Immacolata Concezione

Tra i lavori del pittore Andrea Camassei (1602-1649), nativo di Bevagna, lasciati nel borgo possiamo ammirare la pregiatissima Immacolata Concezione tra l’Eterno, angeli e quattro santi: sant’Andrea apostolo, un santo vescovo, san Nicola da Tolentino e san Bonaventura da Bagnoregio, custodita all’interno della Pinacoteca comunale di Bevagna, scrigno che racchiude meravigliose opere. Il giovane Camassei […]