Borghi in Digitale

AUTORE
Il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio è il più piccolo teatro all’italiana e uno dei più piccoli teatri storici al mondo. L’architettura del teatrino è quella d’un teatro all’italiana (definita anche goldoniana) e si caratterizza per la presenza dei tre elementi fondamentali che Goldoni reclamava per la costruzione dei teatri: palchi di legno, pianta a campana e plafone costruito con la tecnica del camorcanna. Il teatro fu costruito all’inizio dell’Ottocento per volontà di nove benestanti famiglie locali e fu inaugurato nel 1808. Il teatro fu affrescato da Luigi Agretti, pittore spezzino in vacanza nel paesino umbro, all’epoca non ancora quindicenne.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Teatro della Concordia
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1892
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online