Borghi in Digitale

Processione dei Bianchi

Alla fine del settembre 1399, gridando Misericordia e Pace, 120mila appartenenti al movimento religioso dei “penitenti bianchi” percorsero l’Italia in processione fino a Roma per invocare il Giubileo del 1400. Una rara immagine ci racconta questa grande marcia per la pace di sei secoli fa: quella realizzata in affresco, solo due anni dopo, da Cola […]

Adorazione dei Magi

L’Adorazione dei Magi è un affresco del pittore Pietro Vannucci, detto il Perugino (1446-1523), realizzato nel 1521-1522 e conservato nel Santuario della Madonna delle Lacrime di Trevi. La Sacra Famiglia è posta al centro della composizione, sotto un baldacchino ligneo a quattro pilastri con capitelli, visto frontalmente. La Vergine è seduta su un trono ligneo […]

Storie di Maria e dell’infanzia di Gesù

Nel 1500 viene chiamato a Spello da Troilo Baglioni, priore della Canonica di Santa Maria Maggiore, Bernardino di Betto Betti, più noto come Pinturicchio (1452-1513) per affrescare le pareti di una delle cappelle della chiesa. Il pittore realizzò un ciclo di affreschi unico nel panorama artistico del borgo, caratterizzato da equilibrio prospettico, monumentalità dell’architettura e […]

Madonna con Bambino e i Santi Lorenzo e Francesco

La chiesa di Santa Maria Annunziata è probabilmente uno dei primi edifici sacri del borgo, fu fondata infatti nell’ XI secolo e successivamente ampliata tra il XV e XVI secolo. Dichiarato monumento d’interesse nazionale dal Ministero dei Beni Culturali dopo il terremoto del 1997, la chiesa è stata restaurata e consolidata in modo antisismico, come […]

Angelo della Pace

L’affresco si trova all’interno del Santuario della Madonna delle Grazie, a circa 1 Km dal castello di Rasiglia, nelle vicinanze del fiume Menotre. Attribuito a Bartolomeo di Tommaso, Maestro dell’Alunno.  L’affresco  rappresenta l’Angelo in atto di pacificare due guerrieri armati che, in segno di riconciliazione, si abbracciano e si baciano. Le pareti della chiesa sono […]

Affreschi chiesa di San Cristoforo

L’antica pieve di San Cristoforo, costruita tra l’XI e il XII secolo, è situata su un’altura appena fuori dell’abitato medioevale. Le origini della pieve sono molto antiche, la prima menzione risale infatti al XII secolo. La costruzione è databile tra la fine dell’XI e l’inizio del XII secolo, periodo in cui si assiste al fiorire […]

Natività

Pietro Vannucci, detto il Perugino (1446-1523), artista di Città della Pieve, nel 1503 dipinse ad affresco l’edicola nella parte destra della controfacciata dell’ex chiesa di San Francesco a Montefalco. L’edicola presenta tre scene inquadrate da finte architetture e motivi a candelabro. In alto abbiamo l’Annunciazione; nella nicchia centrale l’Eterno in Gloria tra angeli e cherubini. […]

Affreschi Teatro della Concordia

Il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio è il più piccolo teatro all’italiana e uno dei più piccoli teatri storici al mondo. L’architettura del teatrino è quella d’un teatro all’italiana (definita anche goldoniana) e si caratterizza per la presenza dei tre elementi fondamentali che Goldoni reclamava per la costruzione dei teatri: palchi di […]

Padre Eterno con i santi Romano e Rocco

Il Padre Eterno con i santi Rocco e Romano è un affresco staccato opera di Pietro Vannucci, detto il Perugino (1446-1523), databile al 1477 o 1478 e conservato nella Pinacoteca comunale di Deruta. L’affresco, che risale al primo rientro di Perugino in Umbria dopo il soggiorno formativo alla bottega di Andrea del Verrocchio a Firenze, […]

Madonna in trono con angeli musicanti

L’affresco rappresentante la Madonna in trono con angeli musicanti, proveniente dalla chiesa di San Sebastiano a Panicale, è stato recentemente attribuito alla mano del giovane Raffaello Sanzio (1483-1520). L’affresco staccato è conservato a pochi metri dal celebre Martirio di San Sebastiano realizzato nel 1505 da Pietro Vannucci, detto il Perugino (1448-1523), di cui Raffaello fu […]