Borghi in Digitale

AUTORE
La bellissima Croce conservata nella chiesa di San Francesco è un dipinto tempera su tavola realizzato da Giovanni da Rimini nel 1309 o 1314. È un’opera firmata e datata, questo è un dato estremamente importante perché sono rare le opere firmate e datate dei giotteschi riminesi. Nella prima metà del Trecento fra Romagna e Marche si ebbe una straordinaria fioritura pittorica promossa in particolare dalle fondazioni francescane, collegata alle eclatanti novità introdotte da Giotto prima nel cantiere assisiate e poi a Rimini. Qui, dall’intensa attività artistica stimolata dalla presenza del grande artista, seguì l’elaborazione di un linguaggio figurativo diffusosi anche nel Montefeltro e nella Massa Trabaria, dove pervennero le prime opere dei riminesi, costituite da tavole ed affreschi commissionati ad artisti che seppero raggiungere esiti originali ed altissimi, come in questo Crocifisso. Qual è l’importanza della Croce di Mercatello nell’ambito degli studi sulla Scuola Riminese del Trecento? È dalla croce marchigiana che è stato ricavato il nome dell’artista, consentendo così di comprendere meglio l’evoluzione del suo linguaggio pittorico.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Chiesa di San Francesco
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1309 o 1314
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online