Borghi in Digitale

AUTORE
Il Crocifisso di Verucchio, attribuito all’anonimo artista che dal borgo prende il nome, è un esempio straordinario della vasta produzione di croci sagomate e dipinte in ambito riminese trecentesco. Secondo la consueta iconografia, il Cristo crocifisso si trova tra la Vergine e san Giovanni addolorati, dipinti nei tabelloni laterali polilobati, mentre, sulla sommità della croce, è raffigurato il Redentore benedicente con una forte presenza spaziale e un vigore espressivo accentuato dal viso corrucciato, infine, ai piedi del Cristo la Maddalena orante. Il Cristo dipinto dal Maestro di Verucchio, con la testa reclinata da una parte e gli occhi chiusi, si caratterizza per un intenso espressionismo, volto ad esprimere il suo profondo dolore. Fortemente eloquenti sono anche i gesti dei dolenti, intensamente partecipi della sofferenza del Cristo.    
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Chiesa di San Martino Vescovo
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
Ultimo quarto XIV secolo
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online