Borghi in Digitale

AUTORE
Vittore Crivelli, Madonna adorante il Bambino con due angeli musicanti, 1490-1500 circa, Museo Civico.  Vittore Crivelli (1440-1501), fratello del più famoso Carlo (1435-1495), si stabilì prima in Dalmazia, e poi definitivamente a Fermo, dove morì nel 1501. Vittore nelle sue opere si avvicinò spesso al fasto ornamentale di quelle del fratello, senza raggiungerne tuttavia il risalto e l’energia nella definizione plastica dei volumi, né nella carica espressiva. Il dipinto di Sarnano rivela un’eccezionale abilità tecnica: i delicatissimi effetti di trasparenza nel velo di Maria, nell’abito del Bambino, nel vaso di fiori e soprattutto nella lavorazione dell’oro nelle stoffe, rendono l’opera preziosa e splendente come un oggetto di oreficeria. Un tema ricorrente nella pittura di Vittore, e invece mai presente nelle opere di Carlo, è la rappresentazione della Madonna adorante il Bambino, iconografia molto diffusa nel Quattrocento e derivata dalle visioni di santa Brigida.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Museo civico
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online