Borghi in Digitale

AUTORE
Posta nella prima cappella a destra entro una nicchia protetta da una cornice dorata e vetrata, la Madonna con Bambino, scultura in legno policromo e dorato, risale al XV secolo. La posizione è quella tipica della Madonna in trono che regge il Divino Infante benedicente; il manto dorato lavorato a bulino è reso con un panneggio che fa riferimento alla tradizione statuaria dei primi del Quattrocento di matrice lombardo-veneta. Molto delicati i volti della Vergine e di Gesù sottolineati dalla policromia. Completa l’altare dedicato alla Madonna del Rosario una serie di piccoli dipinti su tela di pregevole esecuzione che incorniciano la nicchia della scultura raffiguranti i “Misteri del Rosario”, databili tra la fine del XVII e gli inizi del XVIII secolo, probabilmente di scuola veronese.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Chiesa di San Nicola da Bari
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
XV – XVI secolo
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online