Borghi in Digitale

AUTORE
Nella quattrocentesca chiesa di San Pietro, ampliata nelle forme attuali nel Seicento, sono conservate opere di valore artistico, come la bella ancona in marmo del 1529 che ritrae Gesù, nelle sembianze del Volto Santo, tra i Santi Sebastiano e Rocco. Si tratta di un altorilievo nel quale i Santi Rocco e Sebastiano, cari alla devozione popolare, affiancano il Volto Santo di Lucca, il cui culto era stato introdotto in questa parte della Liguria sul finire del secolo XII con la fondazione del monastero benedettino di Santa Croce del Corvo, nel comune di Ameglia. L’Opera venne realizzata dallo scultore francese Domenico Gar, detto il Franciosino. Di questo artista di origine francese, nasce infatti nell’Haute Marne, si sa molto poco. Nel 1524 è in Liguria dove riceve commesse dalle varie comunità dei borghi della regione per le quali esegue principalmente ancone marmoree e sculture processionali in legno dipinto.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Chiesa di San Pietro
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1529
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online