Borghi in Digitale

Sala delle gesta di Ascanio

Palazzo della Corgna è il monumento più importante di Castiglione del Lago. Il Palazzo venne costruito a partire dal 1563, inglobando un preesistente edificio dei primi del Cinquecento, Palazzo Baglioni. Nata come villa di delizie e di svaghi della famiglia della Corgna, venne fatta decorare con ricchi affreschi. Al piano nobile si trovano otto sale […]

Oratorio di San Rocco

La chiesetta di San Rocco sorge sul sagrato della chiesa arcipretale. L’interno, gotico, presenta due campate con volta a crociera. Affrescata nel 1516 dal pittore locale Francesco Corradi, essa venne eretta nel 1509 sopra un preesistente cappella dedicata all’Arcangelo Michele, ora adibita a cappella mortuaria, in rispetto al voto che la Comunità aveva fatto per […]

Pietà

Carlo Portelli (1510 circa-1574), nato agli inizi del Cinquecento, verosimilmente a Loro Ciuffenna (Arezzo), dove la sua famiglia è documentata durante tutto il secolo, è l’autore di questa struggente Pietà. Le notizie sulla formazione artistica di Carlo risalgono a Vasari, che lo indica come allievo di Ridolfo del Ghirlandaio (1483-1561). Furono però i cosiddetti “eccentrici” […]

Madonna del Cardellino

Stefano da Putignano, detto Stefano Pugliese (1470 circa-1539 circa), scultore attivo tra il XV e il XVI secolo in Puglia e in Basilicata, artista di spicco del primo Rinascimento meridionale, ha lasciando a Cisternino due magnifiche testimonianze scultoree di grande pregio: il tabernacolo dedicato alla Madonna del Cardellino (1517) e un altro più piccolo con […]

Battesimo di Cristo

L’attuale struttura della chiesa di San Giovanni Battista Decollato, santo patrono del paese, risale alla prima metà del XVIII secolo. Al suo interno si trovano importanti opere d’arte, come la tela Il Battesimo di Cristo, di Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo (1568-1625), considerato come il più importante esponente dell’arte della Controriforma in Piemonte, tanto da […]

San Rocco e San Sebastiano

L’affresco di Simone De Magistris nella Chiesa di San Rocco a Montecosaro è un’opera d’arte significativa. Fu realizzato nel 1576 per abbellire il catino e l’arco absidale della chiesa. La chiesa stessa fu costruita nel 1447 come ex voto dei cittadini di Montecosaro, colpiti da una grave pestilenza. L’ affresco rappresentano il borgo di Montecosaro […]

Madonna della misericordia incoronata dalla Trinità

Andrea Michieli, detto il Vicentino, Madonna della misericordia incoronata dalla Trinità, 1607, Chiesa di San Silvestro.   Nella chiesa di San Silvestro, situata nel cuore di Monte Grimano Terme, si conserva la splendida Madonna della misericordia incoronata dalla Trinità, pala d’altare che, come indica dalla scritta apposta sul gradino più alto del basamento, venne eseguita […]

Saletta di Enea

La cittadina di Sabbioneta, costruita in base ai principi umanistici della città ideale, ospita al suo interno diversi monumenti, fra questi spicca Palazzo Giardino (1578-88), villa suburbana di Vespasiano Gonzaga Colonna (1531-1591), un luogo di delizie in cui il principe si ritirava per trovare sollievo dagli impegni di governo. Qui più che altrove traspaiono i […]

Vergine con il Bambino tra San Rocco e San Ponzo

il trittico reca nella tavola centrale la Vergine con il Bambino e negli scomparti laterali San Rocco, a sinistra, e San Ponzo, a destra. La predella ospita entro piccoli quadri i nomi dei santi soprastanti e le figure di Sant’Antonio Abate e di San Sebastiano, mentre nella cimasa semicircolare è raffigurato il Cristo in pietà, […]

San Michele e Santi

Perin del Vaga, Polittico di San Michele e i Santi, 1535, Chiesa di San Michele   Autore di questo stupefacente polittico conservato nella chiesa di San Michele di Celle Ligure è Piero di Giovanni Bonaccorsi, detto Perin del Vaga (1501-1547), pittore allievo a Firenze di Ridolfo del Ghirlandaio, e a Roma collaboratore di Raffaello. Al […]