Borghi in Digitale

AUTORE
La chiesa della Madonna del Suffragio, risalente alla prima metà del XV secolo, è ricca di barocche decorazioni realizzate in stucco, che ornano le cornici delle finestre e gli archi che si aprono lungo le pareti dell’edificio. Da ammirare, al suo interno, l’altare maggiore, in legno scolpito e dorato, alto ben 12 metri, un vero e proprio capolavoro, fra gli esempi più rilevanti di manifattura lignea dell’intera regione. L’altare è fiancheggiato da eleganti colonnine che sorreggono le statue della Fede e della Speranza. In alto, all’interno di una nicchia, si conserva un’antica statua della Vergine, vestita con il tipico costume castellano. Al centro una Gloria di angeli dorati circonda la tela della Madonna del Suffragio, dipinto racchiuso in quattro colonne tortili con motivi di tralci e pampini.  Splendidi sono anche gli altari laterali, tutti ricoperti in oro zecchino. Quello dedicato a San Giovanni Battista conserva un pregevole dipinto del santo, eseguito verso il 1585 da Bernardino di Lorenzo di Monaldo, fiorentino, su richiesta del principe Francesco Antonio de’ Medici. Nella chiesa si può ammirare anche un magnifico organo dorato del 1508.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Chiesa della Madonna del SuffragioChiesa della Madonna del Suffragio
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
XVII secolo
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online