Borghi in Digitale

AUTORE
Tra i lavori del pittore Andrea Camassei (1602-1649), nativo di Bevagna, lasciati nel borgo possiamo ammirare la pregiatissima Immacolata Concezione tra l’Eterno, angeli e quattro santi: sant’Andrea apostolo, un santo vescovo, san Nicola da Tolentino e san Bonaventura da Bagnoregio, custodita all’interno della Pinacoteca comunale di Bevagna, scrigno che racchiude meravigliose opere. Il giovane Camassei iniziò a dipingere sotto la guida del conterraneo Ascensidonio Spacca, detto il Fantino di Bevagna, mediocre esponente del tardo Manierismo umbro, per poi passare a Roma dal celebre Domenico Zampieri, detto il Domenichino (1581-1641). Nella sua bottega Andrea fece propri gli ideali artistici del maestro e sviluppò un’ammirazione incondizionata per Raffaello (1483-1520) e per Correggio (1489-1534). Protagonista particolare e singolare del Barocco italiano, il suo ingegno, vanto della terra umbra, ne superò ben presto i confini, per affermarsi a Roma dove incontrò il favore delle più importanti famiglie pontificie.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Pinacoteca comunale
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
Metà XVII secolo
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online