Borghi in Digitale

AUTORE
La tavola della Madonna delle pere, datata alla metà del XV secolo, è un pregiato esempio di gotico calabrese. Conservata nel Museo civico di Altomonte, ex convento dei domenicani, questa preziosa tavola lignea di forma rettangolare, realizzata mediante accostamento di tre tavolette di pino rosso, è stata attribuita dagli studiosi all’artista calabrese Paolo di Ciacio (notizie dal 1457), nativo di Mileto, unico calabrese appartenente alla cerchia di Antonello da Messina. Il soggetto raffigurato è quello della Madonna con Bambino, la figura presenta stilemi di derivazione antonellesca, fiamminga e catalana.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Museo civico di Altomonte
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1457 -1460
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online