Borghi in Digitale

AUTORE
Il Padre Eterno con i santi Rocco e Romano è un affresco staccato opera di Pietro Vannucci, detto il Perugino (1446-1523), databile al 1477 o 1478 e conservato nella Pinacoteca comunale di Deruta. L’affresco, che risale al primo rientro di Perugino in Umbria dopo il soggiorno formativo alla bottega di Andrea del Verrocchio a Firenze, si trovava anticamente nella chiesa di San Francesco. In una sorta di tendaggio rosso, i santi Romano e Rocco stanno in piedi guardando, rispettivamente, verso l’apparizione del Padre Eterno in un nimbo luminoso al centro, e verso lo spettatore. Dio rivolge la sua benedizione verso il basso, dove si trova una rara veduta idealizzata di Deruta. Le dolci fisionomie delle figure, dalle pose teatrali, e l’attenzione minuziosa ai particolari sono una caratteristica tipica del divin pittore umbro, presenti anche in questo affresco. Alla base dell’affresco è riportata un’iscrizione con la data, parzialmente danneggiata, ma che permette di stabilire la datazione al 1477 o al 1478.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Pinacoteca comunale
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1477 – 1478
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online