Borghi in Digitale

AUTORE
Vincenzo Manenti, San Francesco che riceve le stimmate, XVII secolo, Chiesa di Santa Maria dei Raccomandati   La chiesa di Santa Maria dei Raccomandati, edificata nella seconda metà del XVI secolo in cima alla salita nella parte alta del borgo, ospita le opere di Vincenzo Manenti (1600-1674) e del padre Ascanio, entrambi sepolti qui. L’illustre pittore locale, Vincenzo Manenti, mosse i primi passi nella bottega del padre; i suoi maestri furono poi il Cavalier d’Arpino e poi il Domenichino, fra i maggiori esponenti della pittura tardomanierista. All’interno della chiesa, una delle più poderose opere  del Cavalier Vincenzo Manenti, che sormonta l’altare sinistro, un affresco, datato XVII secolo, rappresentante San Francesco di Assisi che riceve le stimmate. Ai lati della scena centrale fanno corona dei piccoli riquadri che riproducono le Virtù Carnali e Teologali. Degna di particolare nota è la figura a sinistra della scena centrale, vestita da papa, con barba bianca e col capo rivolto verso lo spettatore, si ipotizza essere l’autoritratto dell’artista stesso.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Chiesa di Santa Maria dei Raccomandati
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
XVII secolo
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online