Borghi in Digitale

AUTORE
Le tavole conservate all’interno del Museo dell’Abbazia di San Colombano attribuite a Bernardino Luini (1500-1532) sono scomparti di un polittico che è stato purtroppo smembrato. Commissionatogli da G.B. Bagarotto, vescovo di Bobbio, l’opera è databile al 1522. Il polittico era composto da più parti, alcune delle quali perdute. Originariamente collocato sull’altare maggiore della cattedrale di Bobbio, la pala d’altare presenta nella parte centrale l’Assunzione della Vergine, affiancata da Apostoli e sormontata da angeli musicanti; ai lati quattro grandi tavole dipinte su due facce raffiguranti Padri della Chiesa e Santi. La pittura del Luini è assai apprezzata per la morbidezza e la delicatezza dei toni, per la gentilezza delle figure, l’immediatezza nella resa dei soggetti e l’armonia compositiva. Per i suoi dipinti a olio predilesse pale d’altare con parecchie scene, cosa che purtroppo, come nel caso del polittico di Bobbio appunto, talvolta indusse le generazioni successive a smembrarle e a venderle separatamente.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Museo dell’Abbazia di San Colombano
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1522
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online