Borghi in Digitale

AUTORE
La Cappella dei Conti Oliva del convento di Montefiorentino, costruita nel 1484, per commissione del Conte Carlo Oliva, è il fiore all’occhiello del Comune di Frontino. Meta obbligata dei cultori d’arte, opera di grande purezza rinascimentale per le linee architettoniche, è attribuita a Francesco Di Simone Ferrucci da Fiesole (1437-1494). La pala d’altare dipinta su tavola, una delle opere più riuscite di Giovanni Santi (1435-1494), padre di Raffaello (1483-1520), rappresenta la Madonna col Bambino e i Santi Giorgio, Francesco, Antonio Abate e Girolamo; in basso a destra il Conte Carlo Oliva inginocchiato, in alto angeli festosi musicanti. Nel registro superiore festosi angeli suonano e danzano. Giovanni Santi non è solo il padre di Raffaello ma anche un importante artista ed intellettuale, cresciuto e formatosi nella Urbino dei Montefeltro. Il Santi realizza quest’opera nel pieno della maturità, nel 1489. L’artista costruisce una salda struttura prospettica definita dalle linee di fuga indicate dal pavimento e dall’architettura marmorea del trono, che convergono sulla figura della Vergine Maria, in un’asse centrale attorno al quale ruota tutta la composizione. È inoltre evidente l’influsso della pittura fiamminga, appresa da Pedro Berruguete (1450-1504) e Giusto di Gand (1410-1480) operanti in quegli anni a Urbino, nella trattazione dei particolari descrittivi.
📍 Borgo di Riferimento
🔎 Collocazione nel Borgo
Convento di Montefiorentino
🗄 Classificazione
📅 Anno di Realizzazione
1489
🎨 Corrente Artistica
🖌 Tecniche e Materiali
🏛 Questa è l'opera principale del borgo
User Research

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Service Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UX Design

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ESPERIENZE ED INFORMAZIONI SU

Informazioni Istituzionali

Altre Opere Censite

Tour Virtuali Online